Contrada Sant'Arcangelo
 
 
Pare che il casale venne adoperato da Federico II come riserva di caccia; fu distrutto da un terremoto e ricostruito nel 1820 dalla famiglia Barbato. L'ultima ristrutturazione risale al 1994.
Il nome della contrada (Sant’arcangelo) e'dovuto al fatto che alle spalle del casale si trova un’enorme pietra dove, secondo una leggenda, l’Arcangelo Gabriele, transitando in volo su questi luoghi, si fermo’ una notte a riposare lasciando l’impronta delle ali.
Il paese Sant’Agata di Puglia ha la forma di piramide alla cui cima si trova il castello imperiale di Federico II, completamente ristrutturato e visitabile.
Il castello fa parte del cosiddetto “PERCORSO FEDERICIANO”, assieme ad altri castelli che si trovano nei paesi limitrofi.
Si possono, inoltre, visitare il centro storico, le splendide chiese esistenti, come la Chiesa Matrice di S. Nicola.
Il tutto e' immerso nel verde con il caratteristico 'monte della croce', meraviglioso spettacolo naturale.

TENUTA SANT'ARCANGELO - Contrada Santarcangelo - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG)
Tel e Fax 0881984499 - Mobile 3406992456
E-mail: agri.santarcangelo@libero.it